mercoledì 20 gennaio 2016


Dal 12 al 15 febbraio 2016 sarò presente ad Arte Genova con una selezione di opere recenti e inedite, per informazioni, pass e quant'altro non esitate a contattarmi al +393280072756 o inviate una mail a: jacopodasanmartino@gmail.com

sabato 7 novembre 2015

Orler Affordable Art point

Dal 16 ottobre 2015 ho iniziato a collaborare con Orler Affordable Art Point. Cliccando sul logo potrete scoprire le mie nuove opere.


martedì 14 aprile 2015

martedì 13 maggio 2014

Metti in mostra la tua Arte, Lucca, 26 aprile 2014

video



Il direttore Pierpaolo Mazza intervista agli artisti Jacopo Da San Martino e David Manetti durante la cerimonia di premiazione del contest "Metti in mostra la tua Arte" nello spazio Arquitenens in Lucca.

domenica 27 aprile 2014



"Santa Zita", 2012-2014, matita su tavola, fronde e fiori. Dimensioni variabili.

martedì 8 aprile 2014

giovedì 28 novembre 2013

"Tralci"


Lunghi tralci di Vitalba si arrampicano su un vecchio palo telefonico: un "assieme" di vite, identità e sensibilità alla ricerca della luce, sorrette da una storia antica che sa unire e indirizzare.

"Tralci", 2013, cm 199 x 122 x 5. Matita su tavole giuntate.

venerdì 12 luglio 2013

Bagni di Lucca Art Festival


Insurrezione
13-21 Luglio installazione di

Gianmarco Caselli (video, musica)
Jacopo da San Martino (scultura)
13-21 luglio - via Vittorio Emanuele n. 44 -
All'interno di
Bagni di Lucca Art Festival
 Gli anni '80 e il consumismo hanno portato a una definizione dell'io attraverso l’acquisto compulsivo di oggetti privi di anima propria. L'essere umano è stato deumanizzato e solo a tratti scattano impulsi irrequieti di resistenza, disperati tentativi di dare un senso alla propria esistenza. Consumo come logorio. Risultato finale: distruzione. Di alcuni oggetti è rimasta solo la deflagrazione, il segno ultimo della non esistenza, la fine di un ciclo distruttivo, il compimento della follia.

Video, musica e scultura: è “Insurrezione”, l’installazione realizzata dal musicista/compositore Gianmarco Caselli e dallo scultore/pittore Jacopo Da San Martino.
“Insurrezione” unisce linguaggi espressivi del tempo attuale: i video onirici e la musica elettronica con ritmi dance di Caselli sono inseriti in una scultura di oggetti di consumo realizzata da Da San Martino per dar vita a una sorta di totem degli ultimi 30 anni.

L’opera è inserita nella programmazione del Bagni di Lucca Art Festival per il quale è stata ideata e realizzata, e sarà visibile dal 13 luglio - giorno dell’inaugurazione nel cui programma è inserita - fino al 21 dello stesso mese, in via V. Emanuele n. 44. L’ingresso è gratuito.